Centro Psicoanalitico dello Stretto Francesco Siracusano

Crimes of the Future

David Cronenberg (2022)
Suggerimento alla visione a cura di Dario Miller

Nonostante il titolo reciti diversamente, i crimini di questo futuro appaiono già commessi nel passato. Saremo ingoiati dalla plastica o saremo noi ad ingoiarla? Le immagini spesso possono apparire disturbanti, ma chi ha già visto Cronemberg, conosce il linguaggio.

Una geniale visione di un futuro che ha ingoiato le storture ambientali del nostro presente e, addirittura,  considera arte la generazione di un tumore, il loro prodotto. Che poi diventa anche misticismo quando i tumori crescono già tatuati, come quasi questo fosse un tentativo di interiorizzare il culto dell’apparire dei nostri giorni.

Visione consigliata 

Edizioni Bette

Clicca sull'immagine per andare al sito dell'editore
Powered by