Centro Psicoanalitico dello Stretto Francesco Siracusano

Che cosa s’intende per pensiero poetico?
Il pensiero poetico non è poetare, scrivere poesie o declamare brani di prosa. Il pensiero poetico è piuttosto inteso come quella capacità della mente dell’individuo, di ogni individuo, intellettuale o analfabeta – poiché esso prescinde dalla cultura – che sappia raggiungere, oltre l’ipermoderno quando questi diventa frastuono, il “significato” e metterlo in relazione con altri significati per significare se stesso.
Per dirla con Houellebecq, il pensiero poetico è “un’ unione tra sonorità e senso che permette di dire il mondo”(Sottomissione.2018)
Ne parleremo sabato 13 febbraio allo ore 10.00 al Centro Psicoanalitico dello Stretto col filosofo Alfonso Maurizio Iacono e lo psicoanalista Roberto Basile.

Edizioni Bette

Clicca sull'immagine per andare al sito dell'editore
Powered by